amalfi

Amalfi

Piazza Duomo, 1

Amalfi trova le origini del suo nome nella mitologia; secondo la leggenda, infatti, il luogo prende il nome dalla ninfa Amalfi, amata da Ercole, sepolta in questa terra per volontà degli dei.
Addossata ad uno scosceso pendio nel vallone scavato dal fiume Chiarito (o Canneto) in una zona priva di pianori e di terrazze, la cittadina che da il nome all’intera Costiera Amalfitana si presenta come una pittoresca trama di vicoli e scale, affacciata su un mare dai colori spettacolari.

Dominata dal maestoso Duomo dedicato a Sant’Andrea, offre interessanti testimonianze del suo glorioso passato di Repubblica Marinara.

120 61582 615